Insegnanti

YOGA


Serena Icardi

Socia Fondatrice

Ho iniziato a praticare yoga Iyengar all’età di 17 anni a Valenza Pò, la cittadina piemontese dove sono cresciuta. Ho proseguito poi durante gli anni dell’Università a Pavia e dal 2003 al 2010 a Roma con l’insegnante Iyengar Mirjana Simic. Dal 2011 ho frequentato le lezioni di Benedetta Capanna basate sul metodo di Vanda Scaravelli. Ho conseguito il diploma per insegnanti yoga, riconosciuto dalla Yoga Alliance, presso la Scuola di Yoga e Ayurveda Hari-Om, (www.hari-om.it).

Ho proseguito la mia formazione con un percorso di Anusara Yoga (Anusara Immersion a cura di Laura Casini) e nel 2020 ho conseguito il Diploma di Anusara Elements (sotto la guida di Laura Casini e Alessandra di Prampero).

Insegno Vinyasa e Hatha yoga con cura e amore mentre continuo lo studio e la ricerca personale nell’ambito della tradizione dello yoga e della meditazione.

“Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore; e la nostra famiglia, tutta la società, trarranno beneficio dalla nostra pace.”
(Thich Nhat Hanh)   


Anna Morelli

Laureata in Scienze Motorie con tesi sperimentale sul Pilates Matwork presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Insegnante certificata HB Pilates (Coni)

Insegnante certificata Ananda Hatha Yoga (RYT 350h Yoga Alliance)

Tecnico Asi ginnastica A.s.g.salute e fitness/Yoga (Coni)

Sono grata alla Vita per avermi dato la possibilità di sperimentare la connessione fra corpo e mente.

Quando ho iniziato a fare esperienza del lavoro con il corpo come strumento di evoluzione interiore, ho compreso che per me il nutrimento più grande sarebbe stato ispirare altri a percorrere la strada della trasformazione: per questo amo insegnare.

Nel Vinyasa movimento e respiro tornano ad essere un tutt’uno:  l’intero corpo lavora così in armonia migliorando forza, equilibrio e flessibilità, ma soprattutto accrescendo la capacità del praticante di ascoltarsi profondamente.


fioredilotorecitayogabimbi

Martina Morales

Mi chiamo Martina Morales, ho 37 anni e un figlio di 13. Sono un’insegnante di Inglese e Yoga per bambini.

Mi sono diplomata presso il corso di formazione Balyayoga®.

Ho vissuto 10 anni a Londra lavorando con i bambini. Sono anche un operatore d’infanzia.
Fare yoga con i bambini significa avvicinarli a un percorso di crescita. Attraverso un approccio di tipo ludico, di  sperimentare le proprie capacità fisiche e psichiche e incrementare una migliore conoscenza di sé stessi e del loro corpo.
Balyayoga è un modo nuovo di fare yoga. Attraverso un percorso e un metodo di insegnamento specifico, ci si propone di “nutrire” i bimbi e allo stesso tempo accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta di sé.


PREPARAZIONE AL PARTO NATURALE


Ornella Fantini (Ostetrica)

Mi sono diplomata a Roma nel 1981.

Ho lavorato molti anni in una Clinica Universitaria, ma il mio interesse è stato sempre orientato verso un approccio olistico alla gravidanza ed al parto.

Ho sentito la necessità di impegnarmi affinché le donne ritrovino fiducia nella loro potenzialità generativa. Perciò le sostengo nella loro scelta verso un’esperienza attiva e partecipata alla nascita dei loro figli. Alla fine, ho scelto di operare in un Centro di salute al femminile “Artemide”, a Roma. Qui conduco corsi di accompagnamento alla nascita con tecniche yoga, incontri di coppia su travaglio e parto, utilizzo tecniche shiatsu e di reflessologia plantare.

Assisto parti a casa e in clinica, sostegno al puerperio, anche domiciliare e all’allattamento.

Nel 1998 sono stata una delle socie fondatrici dell’Associazione Vita di donna, all’interno della Casa Internazionale Delle Donne di Roma, e poi dell’Associazione Essere Donna.

Il mio è sempre un approccio olistico alla gravidanza e al parto.

Utilizzo la reflessoterapia e le tecniche di moxibustione (terapia del calore utilizzata nella Medicina Tradizionale Cinese). Esse risolvono disturbi legati alla gravidanza quali nausea, emorroidi, edemi e gonfiori agli arti inferiori, lombo-sciatalgie o rivolgimento di feti in presentazione podalica. Inoltre sono utili per indurre contrazioni uterine per stimolare naturalmente il travaglio in caso di gravidanza oltre il termine, rilassamento in caso di contrazioni premature dell’utero etc.

Offro anche a domicilio assistenza SOS allattamento, come counsellor qualificato OMS/UNICEF per la promozione dell’allattamento al seno e Consulente Professionale in allattamento IBCLC.

Dal 2000 ho iniziato una collaborazione con AIDOS (Associazione italiana donne per lo sviluppo). Eseguo, in team con altri esperti, la formazione di operatori sanitari in Centri di salute riproduttiva.

Ho seguito la realizzazione di alcuni progetti nella Striscia di Gaza, in Giordania, in Nepal e in Siria.

Per contattarmi:

Cell. 339 6348365 – ornella.fantini@gmail.com


 FELDENKRAIS


Martino Dal Pra

Sono Martino, laureato in Lettere e Filosofia all’Università Cà Foscari di Venezia e insegnante Feldenkrais dal 2001. In questi anni ho insegnato molto e imparato moltissimo. Sono socio dell’Associazione Italiana Insegnanti del Metodo Feldenkrais.

Da più di vent’anni insegno attività motorie per anziani per l’UISP di Roma.

Sono alla continua ricerca di una mia via per imparare attraverso il movimento. Studio, in particolare, la combinazione della pratica, dell’osservazione e dell’immaginazione per migliorare la conoscenza dell’azione: immaginailmovimento.it

https://immaginailmovimento.it


 BIOENERGETICA


Fabrizio Storto

Nato a Roma il 23/8/77

Counselor professionale a mediazione corporea

Conduttore di classi di esercizi

Formatore Simba (Società Italiana Movimento Bioenergetico&Ascolto) dal 2020.

Scopo degli esercizi bioenergetici è aiutare ad entrare in più profondo contatto col proprio corpo, accrescendo le sensazioni in esso; diventare consapevoli delle tensioni muscolari e lavorare sul movimento e sulla respirazione in modo graduale per favorirne il rilascio.

Sbloccando così l’energia intrappolata nel corpo e lasciandola fluire in modo più libero ne consegue un senso più grande di vitalità che accresce la capacità di sentire piacere, la motilità ed il benessere ad un livello sia muscolare che emozionale. 


PIANOFORTE


Massimo Gervasi

Socio Fondatore

E’ diplomato in pianoforte al conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila.

Laureato in Fisica all’Università di Roma “La Sapienza”, è docente di ruolo di Matematica e Fisica nelle scuole superiori.

Ha svolto un’intensa attività didattica collaborando con varie associazioni nella realizzazione di laboratori Orff per le scuole elementari e corsi di pianoforte per le scuole superiori.

Insegna pianoforte presso le Associazioni Culturali Controchiave (Garbatella) e Cambiapiano (Pigneto) di cui è socio fondatore.

Nel 2002 ha approfondito il repertorio solistico nella MasterClass del Maestro Sergio Perticaroli.

Nel 2003 fonda con il violinista Pino Caronia e il clarinettista Alessandro Di Carlo il “Trio Toons” che esegue musiche del repertorio cameristico classico e trascrizioni originali di brani di vario genere. Col Trio Toons ha inciso il CD “Babar and my Favourites Cartoons” contenente una trascrizione inedita per trio de “L’histoire de Babar le petit elephant” di F. Poulenc.

Ha collaborato in forme diverse con l‘Orchestra sinfonica dell’Università Sapienza di Roma MuSa.

Ha inoltre collaborato come pianista allo spettacolo teatrale “E’ meglio l’amore o il torcicollo?” di Federica Festa (2012).

allo spettacolo teatrale “Nido di Vespe” di Simona Orlando (2010).

alle letture letterarie della rivista “LASPRO” (2010).

allo spettacolo “bibidi bobidi burlesque” (2010).

ad eventi nelle scuole del “R.U.T.S.- Rete Urbana per il Territorio e la sua Storia” (2009).

e a molti altri eventi musicali…


Mena Silvestri

La Musica per che cosa? Per creare, per crescere, per essere. La musica per vivere.

Mena Silvestri si è Laureata presso il Conservatorio “S. Pietro a Majella” di Napoli. Svolge attività didattica da diversi anni specializzandosi nella propedeutica per bambini.

Segue il metodo ABRSM (Associated Board of the Royal Schools of Music). Nel percorso ABRSM le conoscenze di storia della musica, di armonia e di analisi musicale sono integrate da subito all’apprendimento della conoscenza strumentale. Esso persegue, oltre all’esecuzione, la profonda comprensione della musica, presupposto fondamentale per la formazione di interpreti raffinati o di ascoltatori preparati.

Da quest’anno è referente su Roma allo svolgimento degli esami ABRSM di Teoria Musicale.


Alessia Forganni 

Nata a Brescia si diploma in pianoforte classico presso il Conservatorio Luca Marenzio nel 2003, e nel 2005 si laurea con lode in DAMS, Discipline di Arte, Musica e Spettacolo, indirizzo Cinema e Audiovisivi.
Successivamente si trasferisce a Roma dove studia canto e piano pop presso il Saint Louis Music College. Dal 2009 al 2015 è protagonista presso l’etichetta discografica Overlook Italia, di un duo classico-pop, “Duel”, che incrocia il piano classico, la voce e la canzone: grazie a questo progetto si esibisce in Italia, Europa, Sudafrica, Russia, Libano e in un ciclo d’interventi televisivi durante la trasmissione Estate con noi in TV, diretta da Polo Limiti e andata in onda su Rai 1 nell’estate 2012.
Nel 2014 incide un brano classico pianistico (Notturno N. 20) del compositore F. Chopin per una collana dell’etichetta discografica Twilight Music di Roma.
Nel frattempo sviluppa un interesse per le sonorità elettroniche e nel 2016 si laurea in Musica Elettronica con 110 presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.
Fa parte del duo elettronico Fatalism, fondato con il producer Daniele Vantaggio, progetto che ha prodotto, fra gli altri, due brani scelti ed inclusi nella colonna sonora del docu-film “The Young Pope – A Tale of Filmmaking” diretto da F. Mollo, in onda su Sky Atlantic, sui retroscena della premiata serie internazionale di P. Sorrentino.
L’album di debutto, The End, è uscito nel dicembre 2017 con l’etichetta Mitten.
Parallelamente partecipa a progetti deep-techno con lo pseudonimo Njíra, scrivendo, eseguendo e incidendo parti vocali. Il singolo Fading out e il videoclip sono usciti nel settembre 2017 con l’etichetta Filth On Acid (Olanda). Nel 2018 esce invece il brano In Your Eyes, pubblicato dalla nota etichetta Mau5trap (USA), anche in questo caso scritto e cantanto con lo pseudonimo di Njira. Il 24 aprile 2020 esce l’EP Blackness firmato con Seismal D sull’etichetta I AM HER (Canada). Sempre del 2020, in agosto, esce il brano “Aren” sempre per I AM HER (Canada) nella compilation Finem Aestatis, e a luglio 2021 esce il singolo “Siren” con videoclip del brano.
Le sue performance dal vivo sono piano, voce ed elettronica.
Dal 2016 si esibisce periodicamente presso alcuni tra i più prestigiosi Resort della Sicilia, tra cui il Therasia Resort di Vulcano (Eolie), dove dal 2020 è anche Music Manager, il Belmond Villa Sant’Andrea e il Belmond Grand Hotel Timeo di Taormina.
Nel maggio 2018 tiene una lezione-concerto presso la Basilica di S. Pietro di Riposto (CT) per tutti i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Giovanni Verga, e le viene conferito il premio Donna Fidapa dalla Federazione Italiana Donne Professioni Affari.
Parallelamente insegna a Roma pianoforte, Storia della Musica e Tecnologie musicali. Parla correntemente anche spagnolo e inglese.


 CHITARRA


Massimo Sorrentino

Ha studiato chitarra jazz e moderna presso l’Accademia “Musicisti Associati” di Napoli. Il suo repertorio spazia dal jazz fino alla musica da camera.

Da oltre 20 anni svolge l’attività di insegnante di chitarra moderna e jazz, sviluppando programmi didattici specifici sia per bambini e ragazzi che vogliano iniziare un percorso di studio, sia per chitarristi che vogliano perfezionare il proprio bagaglio chitarristico e musicale, affinando vari linguaggi: dal jazz al blues, dal funky al rock, pop ecc…

Pubblica a suo nome i lavori discografici Intorno al futuro e La notte dei tempi viventi (entrambi per la Comar23) e Around Naples, con le note di copertina di Javier Girotto. Inoltre collabora alla realizzazione di lavori discografici di numerosi musicisti, in qualità di chitarrista e arrangiatore.

Nel 2002 vince il “Premio Petrucciani” con il “Sorrentino Quartet Jazz”. Nel 2005 vince la decima edizione del “Premio Baronissi Jazz”.

Partecipa a vari festival jazz e collabora con jazzisti come Andy Gravish, Marco Zurzolo, Giampiero Virtuoso, Alfonso Deidda, Alberto D’Anna, Andrea Rea, Daniele Sorrentino, Marco Collazzoni, Dino Massa, Piero De Asmundis, Elio Coppola, Luigi Del Prete, Claudio Borrelli…

Compositore e musicista realizza lavori teatrali- musicali per Francesco Paolantoni, Patrizio Rispo, Tommaso Bianco, Biagio Izzo, Valentina Stella, Lello Giulivo, Corrado Taranto, Francesco Procopio, Daniela Fiorentino, il duo comico di Made in sud…Dal 1998 fa parte dell’orchestra degli spettacoli dell’attore Giacomo Rizzo.

Per il cinema scrive le colonne sonore del corto horror House Hunting (della statunitense Angela Kennedy, finalista al Sunscreen Film Festival e al Cape Fear Independent Film Festival di Washington); nel 2014 di Hotel dei Platani (di Antonia Tosini, finalista al Foggia Film Festival); nel 2019 del docu-film Letter from USA.

Dal 2020 collabora con la Hidrus Producer, per la realizzazione di brani hip-hop e rap, con artisti della scena romana.


 MASSAGGI


10177526_1413488175599994_4276888841435727526_nSabrina Del Pico

Socia Fondatrice

Scopro l’arte del massaggio professionale nel 2009 grazie all’anno sabbatico che il sistema welfaristico irlandese mi permette di prendere per “ascoltare” i miei desideri e passioni sopiti da anni di attività unicamente finalizzate alla ricerca di reddito.

Frequento l’Holistic College di Dublino dove nel 2009 conseguo il diploma ITEC (International Therapy Examination Council) in Massaggio Olistico e nel 2010 in Massaggio Sportivo con Aubrey Gowing che con generosità mi trasmette le sue conoscenze in ambito olistico e sportivo derivate dalla sua ventennale esperienza nella Orthopaedic Sports Therapy Clinic.

Comincio subito a praticare l’arte del massaggio a Dublino con trattamenti privati e a domicilio.

Nel 2011 ha inizio la mia nuova sfida, tornare a vivere a Roma dopo aver trascorso 6 anni nell’isola di smeraldo. A Roma continuo a lavorare come operatrice di massaggi da freelance e collaboro con il Centro Shiatsu Laura Belletti. Nel frattempo il mio percorso di formazione non si arresta.

Mi diplomo in Massaggio su sedia presso il centro yoga Vento d’Oriente (2011) e l’anno successivo conseguo il Diploma Nazionale CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) di Operatore di Fitness Posturale.

Nel 2016, con il Dott. Roberto Taverna dell’Istituto di Terapie Naturali “Denis J. Binks”, apprendo il Drenaggio Linfatico Manuale E. Vodder.

Già membro del CthA (Complementary Therapist Association) negli anni di permanenza a Dublino, mi affilio, una volta tornata a Roma, all’A.P.O.Di.B. (Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali) a cui sono sempre associata.

Considero quella del massaggio un’arte che va coltivata con passione e curiosità, per questo continuo a studiare e a frequentare corsi di formazione e aggiornamento.

Con questo spirito, al principio del 2019 inizio a frequentare il I° anno del corso triennale di Riflessologia Plantare organizzato dall’Associazione Italiana di Medicina Olistica (A.I.M.O.)