Category Archives: Eventi

YOGA SCIAMANICO – WORKSHOP PRATICO

YOGA SCIAMANICO

WORK SHOP PRATICO

CON NATASCIA BOLACCHI

 

Lo Yoga Sciamanico fa riferimento alla forma più arcaica dello Yoga, qualcosa che ha fatto da fondamento e da ispirazione alla nascita dello Yoga e poi lo ha pervaso di linfa vitale.

 

“Lo Yoga Sciamanico è per eccellenza lo Yoga della potenza, di vocazione Tantrica, di natura antica, di voce poetica. Parla attraverso pratiche meravigliose che riguardano il risveglio dell’energia dormiente in ogni uomo: la Kundalini. Parla mediante la Psicopompia, la capacità di vedere simultaneamente nella morte e nella vita” (Selene Calloni Williams)

 

Pratiche:

  • Sequenza Fluida: pratica di risveglio dell’energia vitale, sperimentando alcune semplici asana unite al pranayama e alle mudra.
  • La contemplazione dello scheletro:è presente nei riti di iniziazione sciamanica eschimesi. E’ una meditazione che porta a sperimentare il processo di morte e rinascita, un’esperienza contemplativa di rinnovamento spirituale di tutto il proprio essere. E’ propedeutica al rituale della Ruota di Medicina.
  • Rituale di celebrazione del Mandala della Ruota di Medicina: permette di apprendere 5 differenti tipi di pranayama attraverso la bocca, connettendo ogni sacra direzione (ovest, sud, est, nord e del centro) ai chakra, ai sacri elementi (terra, acqua, aria, fuoco) agli spiriti animali, agli stadi di evoluzione umana e alle posizioni statiche e dinamiche. Il Rituale ci insegna a conoscere il Mandala della Ruota che è un simbolo universale presente nel mondo e nell’uomo, nel macrocosmo e nel microcosmo.
  • Meditazione sui Corpi di Luce in Savasana: normalmente siamo consapevoli del corpo fisico, mentale e vitale, ma questi tre involucri non sono i soli che possediamo. Sono presenti in noi altri tre corpi: astrale, karmico e causale, che sono parte delle dimensioni ultracoscienti. Faremo esperienza di tutti i corpi di luce partendo dagli involucri corrispondenti alle dimensioni coscienti, agli involucri più sottili, passando attraverso i chakra.

COSTO: 40 euro comprensivo di brunch.

NATASCIA BOLACCHI è ballerina professionista sino al 1991 ed insegnante di danza sino al 1996. Nel 2002 si appassiona della scienza Ayurvedica e riscopre la Danza in forma terapeutica ed energetica, grazie alla guida della dottoressa Mélanie Guéneau, medico agopuntrice. Quindi approfondisce la Danza Terapia con  Maria Fux.

  • Successivamente frequenta la scuola di naturopatia Ayurvedica e PanchaKarma presso Ananda-Ashram di Milano. Si diploma nel 2005 al C.S.R.A.M (center for study and research on Ayurveda and Naturopathy) di New Delhi. In seguito approfondisce l’antica tradizione dello yoga tantrico integrale iscrivendosi alla scuola di formazione per insegnati e diplomandosi come insegnante di  HathaYoga e Hatha Vinyasa Yoga.
  • Continua la sua formazione attraverso lo studio delle pratiche di Medicina Inka-Q’ero; del Temazcal, della Ruota di Medicina; dell’ANUSARA-YOGA con i maestri Marc Holzman e Andrea Boni.
  • E’ iniziata alla pratica dell’OM Healing da Sri Swami Vishiwananda e alla pratica dell’Atma Kriya presso il centro spirituale Bhakti Marga a Taunus(Francoforte). Certificata Riconnectve Healing I°e II° livello con il dottor Erik Pearl Workshop di Yoga Sciamanico con Danny Paradise.

23 Gennaio: Esercizi spirituali -Laboratorio di filosofia quotidiana

ESERCIZI SPIRITUALI

Laboratorio di filosofia quotidiana

a cura di Enrico Schirò

 

La filosofia insegna ad immaginare, riconoscere e argomentare. Attraverso la pratica della filosofia è possibile esercitare il ragionamento ipotetico, controintuitivo e paradossale, riconoscere aspetti e lati misconosciuti di sé stessi, degli altri e della realtà, articolare le ragioni delle proprie credenze come anche dei propri sentimenti.

Tutte e tre queste capacità svolgono un ruolo, talvolta latente e inosservato, nella nostra vita quotidiana. Sviluppare queste capacità può non solamente arricchire il quotidiano, ma anche donargli leggerezza. Una filosofia quotidiana allena la mente alla plasticità e al dinamismo, alleggerendo la vita. Obiettivo del laboratorio è quello di offrire strumenti teorici e pratici per un uso quotidiano della filosofia. 

Le attività di questo laboratorio si basano in particolare sui lavori di Pierre Hadot, Michel Foucault e Moreno Montanari. 

Ogni incontro è strutturato in due tempi. Nella prima parte si introdurrà o approfondirà l’argomento specifico dell’incontro, anticipando alcune possibili tracce di discussione. Nella seconda parte, invece, si stimolerà un dialogo tra i partecipanti, tale da consentire una condivisione reciproca di pensieri e sentimenti. Dal terzo all’ottavo incontro, il laboratorio di concentrerà su tre specifici esercizi spirituali (esame di coscienza, lettera filosofica, colloquio con sé stessi). Anche in questo caso si stimolerà un dialogo filosofico personale, lasciando spazio, a chi liberamente sceglierà di farlo, di condividere con il gruppo le proprie sperimentazioni nel corso del laboratorio.

PROGRAMMA:

Gli esercizi spirituali, incontro introduttivo, Mercoledì 16 gennaio, ore 21-22.30

La morale provvisoria, primo incontro, Mercoledì 23 gennaio, ore 21-22.30

La morale provvisoria, secondo incontro, Mercoledì 30 gennaio, ore 21-22.30

L’esame di coscienza, terzo incontro, Mercoledì 6 febbraio, ore 21-22.30

L’esame di coscienza, quarto incontro, Mercoledì 13 febbraio, ore 21-22.30

Il colloquio con sé stessi, quinto incontro, Mercoledì 20 febbraio, ore 21-22.30

Il colloquio con sé stessi, sesto incontro, Mercoledì 27 febbraio, ore 21-22.30

La lettera filosofica, settimo incontro, Mercoledì 6 marzo, ore 21-22.30

La lettera filosofica, ottavo incontro, Mercoledì 13 marzo, ore 21-22.30

La cura di sé, incontro conclusivo, Mercoledì  marzo, ore 21-22.30

 

Costo: 30 € mensili

Info: info@cambiapiano.com – 3291958263 – enrico.schiro@gmail.com

 

TUTTI I MERCOLEDì: MEDITAZIONE MINDFULNESS – Incontri gratuiti

Nell’ambito del progetto di Tirocinio Formativo della Facoltà di Neuroscienze dell’Università di Pisa, Cambiapiano promuove un ciclo di incontri totalmente gratuiti che ci insegneranno la tecnica di Meditazione Mindfulness.

Tutti i Mercoledì alle 20:30

Sabato 2 Febbraio alle 10:00

 

vi proponiamo incontri gratuiti per apprendere e praticare insieme questa tecnica

SIETE TUTT@ INVITAT@!!!!

Ma di cosa si tratta?
Prima agiamo e poi pensiamo è davvero così….?
Per essere consapevole del qui ed ora
c’è bisogno di familiarizzare con la propria mente … i propri pensieri …i propri sentimenti …con quello che si è in questo momento .
Sei stressato , sei deluso, sei stanco prova a sederti e….Ascolta …Respira. Semplice ….è più semplice di quanto si possa immaginare. Questa è la meditazione.
Non vuol dire andare altrove, ma permettere a se stessi di essere dove si è,  con il mondo così com’è nel momento presente.
Meditare permette di coltivare la nuda esperienza e sviluppare delle qualità che sono presenti in noi.
Permette di creare un spazio interiore libero , aperto ,per prendersi cura di sé, migliorando la propria consapevolezza corporea emotiva e creativa , sostituire le emozioni distruttive con antidoti  che ristabiliscono un equilibrio psicofisico contro lo stress, causa di molte malattie.
Meditare è diventare consapevoli attraverso un processo lento di trasformazione interiore, che si è amati nel qui ed ora in ogni istante.
———————-====———————
Nathalie Leopaldi Ha acquisito esperienze attraverso un percorso formativo di tecniche Contemplative orientali ed occidentali, nei numerosi viaggi fatti in India ed attraverso il contatto con insegnanti di meditazione orientale ed occidentale. E’ iscritta al Master in Neuroscienze, Mindfulness e tecniche Contemplative presso l’Università di Pisa.

Per informazioni e prenotazioni:

info@ cambiapiano.com

In arte Goldie – Duetto per voci e pianoforte

Domenica 18 Novembre ore 18.30

IN ARTE GOLDIE

Duetto per Voci e Pianoforte

tratto da “Memorie di una maîtresse americana” di Nell Kimball

edito da Adelphi

 

Voce recitante: Laura Riccioli

Pianoforte e Canto: Valentina Cardinali

Selezione e adattamento del testo Laura Riccioli

Musiche scelte, arrangiate e eseguite da Valentina Cardinali:

George L. Cobb, W. A. Mozart, John Newton, W. C. Handy, Tori Amos, Stephen Foster, Oscar Peterson, Willard Robinson, Eric Satie, Scott Joplin, folk traditional, piano improvisations.

*

Il racconto di Nell Kimball, che da sprovveduta ragazza di campagna diviene prima prostituta poi tenutaria di uno tra i bordelli più esclusivi ed eleganti di New Orleans, ci sprofonda nell’America notturna e fosforescente a cavallo tra Ottocento e Novecento, tra case di piacere, giochi d’azzardo e svaligiatori di banca, profumi d’oppio e musica jazz.

Tra le pagine della sua vita si respira il grande senso di avventura dell’epoca, selvaggia, precaria e imprevedibile, che ci riporta inevitabilmente all’incertezza dei nostri giorni.

 

Ne emerge il ritratto di una società spudorata, disposta a utilizzare ogni mezzo necessario per sopravvivere e allo stesso tempo affermare la propria vitalità.

Il duetto, partendo dall’esplorazione dei suoni lontani dell’infanzia della protagonista, avvolta da paesaggi brulli e soffocanti, percorre i ritmi moderni delle metropoli in costruzione di Sant Louis, Chicago, New York e lo sferragliare dei primi treni, attraversando le pulsazioni a luci rosse dell’incontro dei corpi.

Nessun uomo dimenticherà mai di essersi fatto sventagliare le palle da una farfalla nella mia casa dalla porta dorata” Nell Kimball

per informazioni:

Valentina Cardinali 3398769188 valecardi@gmail.com

Laura Riccioli 3287084661 ricciolilaura@gmail.com

Associazione Culturale Cambiapiano: info@cambiapiano.com
1 2 3 13