Category Archives: Benessere del corpo

Danza Contemporanea per adulti principianti

Ogni giovedì dalle 19,00 alle 20,30

lezione aperta di prova e presentazione del corso giovedì 26 ottobre

(prenotazione obbligatoria)

inizio corso giovedì 9 novembre

La danza contemporanea nasce dall’esigenza di liberare il linguaggio del corpo

la nostra intenzione è di restituire questo linguaggio a tutti

da qui l’esigenza di un percorso attraverso vari stili e metodi della danza contemporanea

per chi vuole conoscere la grammatica di questo linguaggio artistico complesso e bellissimo

e tenersi piacevolmente in forma

la danza è un’attività alla portata di tutte le persone

Penso alla danza come a una trasformazione costante della vita stessa”

Merce Cunningham, da Il danzatore e la danza – Colloqui con Jacqueline Lesschaeve,E.D.T., 1990

 

info 347-0678410

dilettadalberto@tiscali.it

insegnante laureata Accademia Nazionale di Danza

ass. Cambiapiano – via romanello da forlì 38/40

(immagine da Biped, Merce Cunningham – 1999)

 

Yoga con Serena la mattina

MERCOLEDI’ e VENERDI’ ORE 11,00

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Promozione sui trattamenti

Da lunedì 11 fino a sabato 16 Settembre una settimana di promozione sui seguenti trattamenti:

  • massaggio olistico
  • massaggio sportivo
  • linfodrenaggio Vodder
  • massaggio schiena/spalle/collo (di 30′)
  • massaggio gambe e piedi (di 30′)
  • massaggio viso

Per info più dettagliate sulla promozione e per prenotare i trattamenti invia una email a sdelpico@gmail.com o telefona al 347 1961002

Pilates Matwork con Ginevra

Il corso di pilates avrà inizio martedì 12 settembre 2017

Il Martedì dalle 21.00 alle 22.00 e il Venerdì dalle 19.00 alle 20.00
Pilates Matwork con Ginevra Demaio

Il pilates è un metodo di allenamento che attiva tutti i muscoli e le articolazioni in armonia e sinergia con la respirazione. I suoi principi – respirazione, allungamento della colonna e allineamento degli arti, mobilizzazione delle vertebre, rinforzo dei muscoli addominali e lombari più profondi – e il controllo della mente applicato a ogni esercizio, rendono il corpo progressivamente più fluido, flessibile, forte, elegante e in equilibrio. Rafforzando il centro del corpo e tutta la muscolatora profonda, migliora e sviluppa armoniosamente la postura. Praticato con costanza restituisce tonicità ed elasticità ai muscoli, modella il corpo, aiuta a prevenire e alleviare i dolori e le tensioni alla schiena.

Yin yoga con Benedetta

Ogni lunedì dalle 20,30 alle 21,30

YIN YOGA
La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Vinyasa yoga con Benedetta

Il Lunedì dalle 19.00 alle 20.15 e il Mercoledì dalle 19.15 alle 20.30
Vinyasa Yoga con Benedetta Parroni

Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.58187_139222076235828_9878244_n
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Ott
23
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 23@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
24
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 24@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Ott
25
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Ott
27
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 27@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Ott
30
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 30@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
31
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 31@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
1
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Nov
3
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 3@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Nov
6
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Nov 6@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Nov
7
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 7@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
8
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Vinyasa yoga con Serena

Il Martedì dalle 19.15 alle 20.45
Meroledì e Venerdì Mattina dalle 11,00 alle 12,30
Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Ott
23
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 23@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
24
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 24@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Ott
25
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Ott
27
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 27@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Ott
30
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 30@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
31
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 31@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
1
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Nov
3
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 3@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Nov
6
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Nov 6@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Nov
7
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 7@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
8
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yoga per bambini e bambine

Lunedì  dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quzzok9mella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione. Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro
crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeri

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

yoga_bimbi_cambiapiano_1

Yoga

Lezioni di Vinyasa Yoga con Serena Icardi
Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Lezioni di Vinyasa Yoga con Benedetta Parroni
“Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona”
Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezza è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Lezioni di Yoga Flow con Antonella Wicki
Questo stile di yoga nasce da una personale fusione tra gli isegnamenti di Patanjali (Ashtanga) e Anusara. E’ uno Yoga dinamico dove si impara a conoscere il proprio corpo e la propria mente, con particolare attenzione al respiro per poter ritrovare equilibrio e armonia con se stessi. Ogni lezione inizia con un riscaldamento per svegliare il metabolismo che consiste in esercizi per addominali, gambe, glutei, spalle e braccia e finisce con una pratica di rilassamento/meditazione.

<h2>Calendario dei corsi di Yoga</h2>

Ott
23
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 23@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 23@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
24
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 24@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Ott
25
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 25@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Ott
27
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 27@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Ott
30
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Ott 30@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 30@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Ott
31
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Ott 31@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
1
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 1@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Nov
3
ven
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 3@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Nov
6
lun
2017
YOGA PER BAMBINI E BAMBINE @ Ass. Cult. Cambiapiano
Nov 6@17:00–18:00

Yoga per Bambin*: Lezione prova aperta ai bambini dai 4 anni in su

Lunedì 11 Settembre dalle ore 17.00 alle 18.00

Balyayoga è un metodo per fare yoga con i piccoli. “Balya” in sanscrito significa “infanzia” o anche “per i bambini”, ma questa parola in italiano richiama immediatamente quella figura che cura i più piccoli allevandoli e nutrendoli con amore e attenzione.
Balyayoga è proprio questo: un modo nuovo di fare yoga attraverso un percorso e un metodo d’insegnamento specifico, che si propone di “nutrire” i bambini e allo stesso tempo di accompagnarli amorevolmente nella loro crescita fisica, psichica ed emotiva, per giungere alla scoperta del sé.

Indossare vestiti comodi e leggeriyoga_bimbi_cambiapiano_1

I CORSI SI TERRANNO OGNI LUNEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.00

Per info: info@cambiapiano.com | martymorales@gmail.com

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@19:00–20:15

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 6@20:30–21:30
Yin yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano | Roma | Lazio | Italia

YIN YOGA

La parola Yoga deriva dalla radice sanscrita jug, che vuol dire giogo, legame, e si riferisce al concetto di unione e riequilibrio delle forze opposte.

Nell’Hatha yoga queste forze sono rappresentate dalle parole sanscrite ha (sole)  e tha (luna).

Nella tradizione taoista cinese lo stesso concetto viene descritto con le parole yin (il lato in ombra della montagna) e yang (il lato al sole della montagna).

Yin e Yang sono termini relativi: ogni cosa è yin o yang solo se messa in relazione con qualcos’altro. Yin e Yang si generano a vicenda e, una volta generate, si controllano a vicenda. Tutto nell’universo è costantemente in uno stato di equilibrio o squilibrio tra queste due forze opposte.

La parte yang della nostra natura è la parte più attiva, più calda, più vicina alla superficie, più fluida, più focalizzata sul cambiamento e le sfide, la parte più maschile. A livello fisico yang sono ad esempio la nostra pelle e i nostri muscoli, ossia le parti legate per lo più al movimento e al cambiamento.

La parte yin si riferisce al nostro lato più femminile, alla nostra natura materna accogliente e compassionevole. Fisicamente yin sono, ad esempio, le ossa, articolazioni e il tessuto connettivo più profondo, ossia le parti più stabili e legate a cambiamenti molto lenti.

I vari stili di yoga praticati oggi sono per lo più dinamici, pratiche attive disegnate per lavorare solo su una metà del nostro corpo, quella legata all’aspetto muscolare, i tessuti yang.

Lo Yin Yoga ci permette di lavorare sull’altra metà (legamenti, articolazioni, il tessuto muscolare profondo, le ossa), favorendo l’apertura dei tessuti connettivi di supporto alle anche, a supporto del bacino e della colonna vertebrale in genere. La maggior parte delle asana sono praticate a terra e tenute a lungo, generalmente dai 3 ai 5 minuti, disegnando una pratica quieta e meditativa, di ascolto, resa, accettazione e conoscenza più profonda di noi stessi.

Nov
7
mar
2017
Vinyasa yoga con Serena @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 7@19:15–20:30

Vinyasa Yoga con Serena Icardi

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.
Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.acqueotti
Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano.

Nov
8
mer
2017
Vinyasa yoga con Serena – Mattina @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@11:00–12:30

Sentire e vivere il proprio corpo in armonia. Coltivare il benessere della mente.

Lo yoga è rivolto alle persone di ogni età.  Ognuno viene guidato nella pratica alla ricerca del proprio corretto assetto posturale ed equilibrio. Si imparano Asana e Pranayama  focalizzando l’attenzione sull’ascolto del corpo e sul silenzio della mente.

Gli esercizi donano scioltezza, coordinazione, stabilità e tonificano la muscolatura. Il corpo e la mente respirano

Vinyasa yoga con Benedetta @ Associazione Culturale Cambiapiano
Nov 8@19:15–20:30

58187_139222076235828_9878244_nVinyasa Yoga con Benedetta Parroni
Non è la persona che deve adattarsi allo Yoga, è lo Yoga che deve adattarsi alla persona Krishnamacharya
Yoga significa Unione: unione tra mente, corpo e spirito, tra la nostra individualità e l’universo che ci circonda.
Yoga è libertà, equilibrio, energia, consapevolezza e armonia universale.
Il fine ultimo dello Yoga è lo sviluppo di una nuova consapevolezza esistenziale serena e pacifica, ma è anche un percorso di apertura all’unione con l’Essenza di ogni individuo.
Lo yoga aiuta a sentirsi bene, perché quando il corpo sta bene, è più facile che anche la mente stia bene. Attraverso la pratica, infatti, migliorano tono muscolare, mobilità articolare, circolazione sanguigna e linfatica, si equilibrano le funzioni fisiologiche,  si riduce lo stress, si raggiunge la calma interiore, vengono stimolate intuizione e creatività e si liberano energie nuove.
La pratica dello yoga apre alla conoscenza e all’ascolto di sé, ci permette di trovare la giusta concentrazione per imparare ad ascoltare e rendere più consapevole il nostro respiro, il nostro prana, la nostra energia vitale e, quindi, acquisire maggiore coscienza del nostro corpo e della nostra essenza.
Praticare yoga per me è una grande fortuna e un’immensa gioia. Acquisire quotidianamente consapevolezz è un’esperienza illuminante e uno stimolo a non smettere mai di prendermi cura del mio corpo, della mia mente e del mio spirito.
La pratica proposta vuole unire i benefici effetti delle asana (posizioni), alla sorprendente potenza del pranayama (controllo del respiro e stimolazione della forza vitale), senza tralasciare la dolcezza del pratyahara (rilassamento) e brevi momenti di meditazione.

Massaggi

LE ARTI DEL MASSAGGIO
Il massaggio previene condizioni disarmoniche o trasforma disarmonie già in atto, trattando eventuali sintomi e disturbi creando condizioni di maggiore benessere, vitalità ed equilibrio. L’individuo può così armonizzare la sua natura interiore e la sua relazione con l’ambiente esterno.

Salute è equilibrio tra le funzioni, equilibrio che nasce con la vita stessa ed è in continua evoluzione, in sintonia con tutto ciò che si muove e cambia. La persona che non è in grado di rispondere spontaneamente a un fattore squilibrante ha bisogno di uno stimolo addizionale per tornare ad una condizione dinamica di armonia e ripristinare la capacità di risposta vitale e di autoguarigione.

DoItYourself!

Il Corpo si autocura, basta ricordarglielo e riportare alla luce le sue risorse sopite

 

Linfodrenaggio – metodo Vodder

Il Drenaggio Linfatico Manuale Vodder è una pratica di massaggio che trova applicazioni sia in campo terapeutico che in campo estetico. In estetica il Linfodrenaggio Manuale è utilizzato come trattamento per eliminare in tutto o in parte problemi come l’acne, le smagliature, le rughe, la cellulite, gli edemi superficiali e le borse sotto gli occhi.  In campo terapeutico è utilizzato per le seguenti patologie: ematomi, distorsioni con ematoma, lussazioni delle articolazioni, fratture, cicatrici e ferite causate anche da interventi chirurgici, artriti, reumatismi, cervicalgie, lombalgie, stitichezza, emicranie, cefalee, varici, sinusite, ragadi al capezzolo, ecc.

Il Linfodrenaggio Vodder ha quindi diversi effetti: ha un effetto antiedematoso, un effetto sulle difese immunitarie, un effetto cicatrizzante, migliora la microcircolazione, ha un effetto rigenerante e svolge un’azione antalgica e rilassante.

Durata del trattamento: variabile a seconda della condizione da trattare (minimo 1 ora)

Costo: €35

Pacchetto da 5 sedute: €160

 

Massaggio Olistico

Il Massaggio Olistico, che può agire con una funzione rilassante, drenante o stimolante, è una pausa benessere per il corpo ed è indicato per lo scioglimento delle tensioni e dei ristagni di energia dovuti alla vita quotidiana.

Il massaggio è personalizzato alla condizione energetica del ricevente e viene effettuato mediante l’utilizzo di olio vegetale puro e naturale. Ha molteplici benefici fra i quali: favorisce il ricircolo energetico e linfatico ristabilendo l’equilibrio e l’armonia sia a livello fisico che dello stato d’animo; favorisce il rilassamento e il naturale rilascio delle tossine accumulate.

Durata del trattamento: 1 ora

Costo: €30

Pacchetto da 3 massaggi: €75

Pacchetto da 5 massaggi: €120

Pacchetto da 10 massaggi: €240

 

Massaggio Sportivo

Il Massaggio Sportivo è un massaggio che agisce localmente e/o globalmente sulle contratture distendendo le parti muscolari interessate da dolori locali o estesi causati da posture scorrette e sforzi fisici inadeguati.

Utilizza varie manovre di massaggio quali massaggio del tessuto connettivo, rilascio miofasciale e trattamento di ‘trigger point’ in combinazione con tecniche di stretching facilitato.

Durata del trattamento: 1 ora

Costo: €30

 

Massaggio Facciale Antirughe e Rilassante

Il Massaggio Facciale, oltre ad avere un notevole effetto rilassante, comporta notevoli benefici per il viso. Il massaggio infatti riattiva la microcircolazione e rende la pelle più tonica, luminosa e liscia. Se effettuato con costanza, il massaggio facciale previene o rallenta la formazione di rughe poiché stimola la produzione di elastina e collagene.

Il massaggio viene effettuato usando olio di canapa che ha un elevato potere nutritivo ed emolliente aiutando a mantenere la pelle elastica e compatta.

Durata del trattamento: 30 minuti

Costo: €20

 

Massaggio Schiena, Collo, Spalle

Il Massaggio a Schiena, Collo e Spalle è un massaggio rilassante che scioglie le tensioni muscolari e gli irrigidimenti causati da uno stile di vita sedentario, dallo scarso esercizio fisico o da posizioni scorrette che si assumono quando si è alla guida o al computer.

Le tecniche usate sono lo sfregamento, che stimola la circolazione, la frizione, che stacca le aderenze cutanee e sottocutanee, e l’impastamento, che svolge un’azione vasodilatatrice ed ha un effetto drenante.

Durata del trattamento: 30 minuti

Costo: €15

 

Massaggio Gambe e Piedi

Il Massaggio a Gambe e Piedi è un ottimo rimedio per alleviare gambe stanche e pesanti. E’ un massaggio rilassante, drenante e defaticante che favorisce la scomparsa delle spiacevoli sensazioni provocate dalla stanchezza.

Le tecniche usate, in particolare l’impastamento, la frizione e la digitopressione aiutano a riattivare la circolazione sanguigna e linfatica, a scollare le aderenze cutanee e a stimolare il sistema nervoso donando un senso di benessere e leggerezza in gambe e piedi.

Durata del trattamento: 30 minuti

Costo: €15

 

Massaggio con tamponi di erbe thailandesi

Il massaggio con tamponi di erbe aromatiche viene utilizzato principalmente per dare sollievo e rigenerare parti del corpo affaticate quali schiena e gambe, rendendoli più flessibili.

Questi impacchi caldi a base di erbe aiutano la distensione della muscolatura contratta, contribuiscono a migliorare la circolazione sanguigna e al contempo favoriscono la liberazione, da parte delle erbe contenute nei tamponi, di principi attivi utili al rilassamento e all’azione lenitiva e anti-infiammatoria. Oltre ad essere rilassante il massaggio con i tamponi di erbe è quindi anche decontratturante e antidolorifico.

Il calore dei tamponi, dilatando i pori, aiuta l’assimilazione delle essenze contenute nelle erbe aiutando il corpo ad espellere le tossine.

L’armoniosa sinergia di profumi e calore delle pregiate miscele di erbe crea un trattamento particolare e molto gradevole, ridando tono e vigore a corpo e mente nei momenti di stanchezza e affaticamento.

I tamponi di erbe provengono dalla Thailandia.

Durata del trattamento: 1 ora
Costo: €40

 

per info e appuntamento telefona al 347 1961002 o manda una email a sdelpico@gmail.com

Sabrina Del Pico – diplomata ITEC (International Therapy Examination Council), già membro del CthA (Complementary Therapist Association) e membro dell’A.P.O.Di.B. (Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali). Diplomata CSEN Operatore Fitness Posturale

1 2